• Current

RUY BLAS | Estate Fiorentina 2021

ESTATE FIORENTINA 2021

in collaborazione con QUARTIERE 4

ELSINOR CENTRO DI PRODUZIONE TEATRALE e TEATRO CANTIERE FLORIDA

presentano

 

sabato 25 e domenica 26 settembre 2021, ore 19.00

Chiostro di Villa Vogel, via delle Torri 23

ingresso gratuito

 

RUY BLAS

quattro quadri sull’identità e il coraggio

adattamento dall'opera Ruy Blas di Victor Hugo

con Yuri D’Agostino, Francesco GargiuloBarbara Mazzi, Alba Maria Porto, Rebecca Rossetti, Angelo Tronca

regia Marco Lorenzi

visual concept Eleonora Diana

consulenza per la scherma e locandina Daniele Catalli

organizzazione Milica Trojanovic 

distribuzione Valentina Pollani

ufficio stampa Raffaella Ilari 

foto di scena Manuela Giusto e Alessandro Salvatore

un ringraziamento a Lucio Diana e ACTI Teatro per alcuni materiali scenici

uno spettacolo de Il Mulino di Amleto

in coproduzione con Acti Teatri Indipendenti

con il contributo di SIAE Sillumina-Copia privata per i giovani, per la cultura

e con il supporto dell’Alliance Française di Torino

e della Residenza Multidisciplinare Arte Transitiva a cura di Stalker Teatro

 

Ruy Blas, capolavoro di Victor Hugo, debutta nel 1838 al Théâtre de la Renaissance di Parigi; si svolge sul finire del Seicento in Spagna, e vede al centro dell’azione il servo Ruy Blas, costretto dal proprio padrone – un alto funzionario – a fingersi il nobile Don Cesare e a introdursi a corte. Ruy Blas accetta perché vede nella mistificazione l’unico modo di avvicinarsi alla Regina, di cui è segretamente innamorato, pur essendo inconsapevole che con il raggiro Don Sallustio mira proprio a vendicarsi della sovrana. Nel raccontare un’impossibile storia d’amore tra una nobildonna e un uomo del popolo, Hugo descrive un mondo allo sfacelo, dove il potere sembra reggersi ormai soltanto sugli intrighi e la cospirazione.

«Ruy Blas è anche una raffinata indagine sul senso dell’identità: chi sono io, sono il mio nome? Sono il mio ruolo sociale? Sono le mie azioni? Sono tutto questo contemporaneamente? Già, l’identità... Abbiamo scelto di partire completamente da “zero”, ovvero di riportare l’attore, con la sua forza, la sua umanità e la sua purezza al centro di tutta la nostra ricerca». Marco Lorenzi

 

max 30 spettatori a replica 

prenotazione obbligatoria (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

Per accedere allo spettacolo è necessario, oltre all’obbligo di indossare la mascherina, esibire il Green Pass al personale

 

ATTENZIONE!

A causa delle avverse condizioni meteo, lo spettacolo Ruy Blas non avrà più luogo presso il Chiostro di Villa Vogel.

L'appuntamento con la creazione de Il Mulino Di Amleto è per questa sera e domani, ore 19:00, al Teatro Cantiere Florida, via Pisana 111/r, Firenze.
 
Lo spettacolo è #soldout in entrambe le repliche.
 

 

Altre news

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.