• Current

Mercoledì, 22 Settembre 2021

SWAËN FESTIVAL FABBRICA EUROPA | XXVIII edizione

  • coreografia e danza Camilla Monga

    musica eseguita dal vivo Filippo Vignato ed Emanuele Maniscalco

    liberamente ispirata da Il Cigno di Camille Saint-Saëns

    creative producer Marco Burchini

    produzione VAN

    coproduzione Operaestate Festival Veneto e Centro per la Scena Contemporanea CSC Bassano del Grappa; Festival Bolzano Danza – Fondazione Haydn

    nell’ambito del progetto Swans never die che vede coinvolti i partner Lavanderia a Vapore – Centro di Residenza per la Danza (Piemonte dal Vivo – Circuito Multidisciplinare dello Spettacolo, Coorpi, Didee Arti e Comunicazioni, Mosaico Danza, Zerogrammi); Triennale Milano Teatro e Fondazione Teatro Grande di Brescia; Gender Bender Festival; “Memory in Motion. Re-Membering Dance History (Mnemedance)” – Università Ca’ Foscari Venezia; DAMS – Università degli Studi di Torino

Nell’ambito del progetto Swans never die che a Fabbrica Europa vede in scena in un’unica serata anche L’Animale di Chiara Bersani, Living like I know I’m gonna die di Collettivo MINE Open drift di Philippe KratzSwans never die propone di guardare a La morte del cigno di Michel Fokine, brano del repertorio classico tra i più noti al mondo, come a un campo di sperimentazione di stili, tecniche, identità e culture, tra reinvenzione e citazione, tra storia e memoria.

 

In Swaën la coreografa e danzatrice Camilla Monga invita due musicisti, il trombonista Filippo Vignato e il polistrumentista Emanuele Maniscalco, a reinterpretare una stessa partitura, realizzando una composizione, in parte scritta e in parte improvvisata, che gioca sul tema de Il Cigno di Camille Saint-Saëns. Lo stesso principio si traduce anche nella danza, con una struttura coreografica che diventa progressivamente sempre più complessa e si ripete inserendo continue variazioni.

Il titolo Swaën è un termine inventato che unisce graficamente il nome del compositore Saint-Saëns alla parola swan, diventando manifesto di un’opera aperta che parte dallo stesso riferimento storico e si arricchisce grazie a nuove interpretazioni per affermare il valore sempre prezioso del dialogo immediato tra musica e danza.

 

ORARI

MERCOLEDI21:00

PREZZI

BIGLIETTI

intero 13€

ridotto 10€ *

* Over 65, under 18, soci Arci, Unicoop Firenze, Controradio Club, Touring Club Italiano, Lungarno, IREOS, Centro Pecci Prato, Amici di Palazzo Strozzi, studenti universitari, Accademia di Belle Arti, IED, Polimoda, iscritti scuole di danza convenzionate

Il biglietto comprende anche L’Animale di Chiara Bersani, Living like I know I’m gonna die di Collettivo MINE e Open drift di Philippe Kratz.

 

PREVENDITA

online su ticketone.it

presso il punto vendita AL PARC Performing Arts Research Centre (Piazzale delle Cascine 7 – Firenze) dal martedì alla domenica h 18:00 > 20:00.

Nei luoghi di spettacolo la biglietteria apre un’ora prima dell’inizio dell’evento per la vendita degli eventuali posti ancora disponibili.

 

NORME PER L’ACCESSO

Per l’accesso agli eventi sarà necessario esibire il Green Pass o altro certificato previsto dalla legge. Da questa norma sono esonerati i bambini al di sotto dei 12 anni e i soggetti esentati dalla vaccinazione per motivi di salute i quali dovranno presentare idonea certificazione medica.

Per maggiori informazioni potete consultare a questo link: https://fabbricaeuropa.net/wp-content/uploads/2021/08/Condizioni-generali-per-gli-spettatori-e-Covid-19.pdf il Regolamento completo.

 

INFORMAZIONI 

Tel. 055 2638480 / 055 365707

www.fabbricaeuropa.net

  • Prezzi

    INTERO: € 15,00 + d.p.

    RIDOTTO*: € 12,00 + d.p.

    *Cral convenzionati, Unicoop Firenze, tessera Arci, over 65, under 26, Università dell’Età Libera

    biglietti acquistabili esclusivamente on line

     

     

    RIDOTTO**: € 8,00 

    **studenti degli istituti superiori e universitari, tessera Casateatro

    RIDOTTO***: € 5,00 

    ***bambini sotto i 12 anni, operatori

    la biglietteria sarà aperta, nel rispetto delle normative per il contenimento del contagio da Covid-19, esclusivamente nei giorni di spettacolo a partire dalle ore 19:30

     

    si invita a consultare le pagine relative ai singoli eventi per ulteriori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.