• Current

Mercoledì, 29 Dicembre 2021

RIFLESSO SCHUBERT ANGELA TORRIANI EVANGELISTI | CATERINA PAGNINI | MARTA POGGESI

  • danzatrice Angela Torriani Evangelisti

    duo pianistico Caterina Pagnini, Marta Poggesi

    musiche di F. Schubert: Fantasia in fa min., op. 103 e Divertissement à la hongroise in sol min., op. 54 (per pianoforte a 4 mani)

    produzione Versiliadanza

    PRIMA NAZIONALE

spettacolo in audiodescrizione poetica per non vedenti

La voce del pianoforte e la visione della danza indagano le diverse poetiche del linguaggio schubertiano, qui proposto nel repertorio originale per pianoforte a quattro mani. La drammaticità e la sehnsucht del Romanticismo tedesco, mirabilmente evocate dalla Fantasia in fa minore, si fondono con la dimensione familiare della hausmusik e la ‘pittura musicale’ della tradizione popolare, richiamate dal Divertissement à la hongroise. Una riflessione sulle infinite ispirazioni dell’invenzione musicale e della varietà timbrica e stilistica di Schubert, proposte attraverso l’inedita trasfigurazione nel corpo danzante.

  • Angela Torriani Evangelisti danzatrice e coreografa, direttrice artistica di Versiliadanza dal 1993, è figura eclettica tra le più interessanti nel panorama italiano, come la definì Leonetta Bentivoglio, nel saper spaziare dal ruolo di danzatrice a quello di coreografa, senza tralasciare l’ambito della produzione, dell’organizzazione e dell’ospitalità di figure di spessore internazionale nell’ottica di una crescita artistica propria e dei suoi danzatori e di una visione europea della danza e dell’arte contemporanea. Ha saputo spesso dar vita a progetti “pionieristici” e riconoscere talenti che oggi sono all’apice della scena nazionale e internazionale o ideare progetti che hanno dato vita a esperienze come il Festival Fabbrica Europa (di cui è stata promotrice nel 1994).

    Caterina Pagnini ha compiuto gli studi musicali con Marco Guerrini e si è diplomata in pianoforte nel 1999 presso il Conservatorio «Luigi Cherubini» di Firenze; si è poi perfezionata con Bruno Canino in pianoforte da camera (duo pianistico). Contemporaneamente ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Storia dello spettacolo presso l’Università degli Studi di Firenze, dove è Ricercatrice in Discipline dello spettacolo e docente di Storia della danza e del mimo e Storia del teatro medievale e rinascimentale. La sua attività concertistica, sia come solista sia in ambito cameristico e in collaborazione con interpreti lirici, si alterna all’approfondimento teorico e pratico del repertorio musicale, in particolare quello rinascimentale e barocco. Da anni si dedica all’accompagnamento musicale per il cinema muto, in duo pianistico e da solista (fra i titoli, The General e The Playhouse di B. Keaton, Nosferatu di W.F. Murnau, Die Bergkatze di E. Lubitsch, Pinocchio di G. Antamoro, La guerra e il sogno di Momi di S. de Chomón, Napoléon di A. Gance).

    Marta Poggesi ha studiato pianoforte con Giorgio Morozzi diplomandosi nel 2001 presso il Conservatorio «Luigi Cherubini» di Firenze. Giovanissima ha partecipato a concorsi nazionali e internazionali ottenendo numerosi premi. Ha seguito corsi di perfezionamento di pianoforte con Giancarlo Cardini e Alessandro Specchi, di musica da camera con Pier Narciso Masi e Angelo Bartoletti e di musica vocale da camera con Leonardo de Lisi. Ha studiato con Andrea Severi presso il Conservatorio Cherubini di Firenze, concludendo nel 2017 il biennio di pianista accompagnatore e collaboratore. Parallelamente allo studio dello strumento, ha portato avanti studi storico-musicali. Nel 2003 si è laureata in Lettere all’Università degli Studi di Firenze, con una tesi sul musicista napoletano Mario Pilati (1903-1938). Nell’aprile 2009 ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Storia dello Spettacolo, discutendo la tesi Henry Cowell per la danza. Da sempre curiosa di repertori nuovi o poco conosciuti, collabora con cori, cantanti e strumentisti.

ORARI

MERCOLEDI21:00

  • Prezzi

    INTERO: € 15,00 + d.p.

    RIDOTTO*: € 12,00 + d.p.

    *Cral convenzionati, Unicoop Firenze, tessera Arci, over 65, under 26, Università dell’Età Libera

    biglietti acquistabili esclusivamente on line

     

     

    RIDOTTO**: € 8,00 

    **studenti degli istituti superiori e universitari, tessera Casateatro

    RIDOTTO***: € 5,00 

    ***bambini sotto i 12 anni, operatori

    la biglietteria sarà aperta, nel rispetto delle normative per il contenimento del contagio da Covid-19, esclusivamente nei giorni di spettacolo a partire dalle ore 19:30

     

    si invita a consultare le pagine relative ai singoli eventi per ulteriori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.